Home » EDUCARE alla LEGALITA’

EDUCARE alla LEGALITA’

Invito I seminario 2
EDUCARE alla LEGALITA’

I seminario progetto “EDUCARE, PREVENIRE, CAMBIARE: i giovani verso un futuro di legalita’”

 Venerdì 11 Novembre alle ore 17.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto “Pietro Calamandrei” in Via S. Gaspare del Bufalo, 1 Ceglie del Campo-Bari, il CAMA LILA organizza il I seminario dal titolo EDUCARE alla LEGALITA’” relativo alla prosecuzione delle attività previste dal progetto “EDUCARE, PREVENIRE, CAMBIARE: i giovani verso un futuro di legalita’”, iniziativa promossa dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e che si inserisce nell’ambito degli  interventi tesi alla diffusione della legalità tra i giovani, attraverso l’impegno civico e la partecipazione attiva nelle problematiche sociali, la cooperazione in attività di sostegno alle fasce deboli, la promozione di attività che avvicinino i giovani alle Istituzioni.

Questo seminario, aperto a chiunque voglia interessarsi al tema, vuole essere un primo momento di incontro tra  la nostra Associazione, i Dirigenti, i Professori e gli alunni degli Istituti Scolastici coinvolti nel progetto (ITC “Pietro Calamendrei”, IISS “Elena di Savoia”, ITE e Liceo Linguistico “Giulio Cesare”, ICS “MASSARI-GALILEI” di Bari ; IISS “Tommaso Fiore” di Modugno) ed alcune figure importanti del nostro territorio che si interessano a vario titolo del mondo giovanile, per mettere in risalto quanta importanza assume,  oggi, l’apertura di tavoli stabili di discussione, inerenti le problematiche giovanili, tra gli addetti ai lavori e le Istituzioni, sulle tematiche della salute e della legalità, visto il costante aumento, tra la popolazione giovanile, dell’uso di sostanze stupefacenti, di alcool, e di tutte quelle forme di dipendenza come il gioco d’azzardo che, attraverso numerose sollecitazioni, sta distruggendo intere famiglie riducendole sul lastrico, e che prefigura, dopo molti anni, uno scenario del tutto nuovo e che richiede interventi urgenti ed incisivi.

Prevenire significa sensibilizzare ed è per questo che il C.A.M.A. – Centro Assistenza Malati Aids – di Bari, partendo dalla sua ormai ventennale esperienza di intervento rivolto al target giovanile, vuole farsi attore di una serie di interventi in luoghi di incontro privilegiati per la prevenzione, che coprono quella fascia d’età in cui più spesso si hanno i primi rapporti sessuali e le  prime esperienze con le droghe.

Introdurrà il seminario, il Presidente dell’associazione CAMA LILA Angela Calluso. Interverranno, poi:  Anna De Giosa (Psicologa Equipe Progetto) ; il Prefetto di Bari Carmela Pagano; Carlo De Nitti (Dirigente ITC “Pietro Calamendrei” e IISS “Elena di Savoia” di Bari) ; Sara Giannetto (Dirigente IISS “Tommaso Fiore” di Modugno) ; Francesco Lorusso (Dirigente ICS “Massari-Galilei” di Bari) ; Giovanna Piacente (Dirigente ITE e Liceo Linguistico “Giulio Cesare” di Bari) ; Rosy Paparella (Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Consiglio Regionale della Puglia)  e Giancarlo Visitilli (Docente, Scrittore e Giornalista  de “la Repubblica”). Modererà, Antonio D’Ambrosio (Avvocato Foro di Bari).

 Al termine del seminario verrà rilasciato attestato di partecipazione.

 

C.A.M.A. – Centro Assistenza Malati Aids – L.I.L.A. – Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids

Via Castromediano, 66 – 70100 Bari

Tel  080 5563269 e-mail: camalila@libero.it  www.camalila.it

iscr. reg. Nr.42 del 3/8/1993