Home »

 

GIOVEDI’ 27 dicembre 2018

ACCESSO RAPIDO DI FINE ANNO

– Interventi per favorire la diagnosi tempestiva dell’infezione da HIV/HCV –

Giovedì 27 Dicembre, presso la sede operativa del CAMA LILA in Via Castromediano 66 a Bari, dalle ore 16.30 alle 19.00, proseguiranno gli Interventi per favorire la diagnosi tempestiva dell’infezione da HIV promossi dal Comune di Bari con l’ACCESSO RAPIDO DI FINE ANNO

Gli ultimi dati diramati dall’ISS,  in Italia, ci dicono che l’incidenza (casi/popolazione) delle nuove diagnosi di HIV mostra una leggera diminuzione tra il 2012 e il 2015, con un andamento pressoché stabile dopo il 2015, ciò vuol dire che le persone continuano a contagiarsi. Nel 2017 l’incidenza maggiore di infezione da HIV è nella fascia di età 25-29 anni. La modalità di trasmissione principale tra le nuove diagnosi HIV è attraverso rapporti eterosessuali. Inoltre, tra i maschi, la maggior parte delle nuove diagnosi HIV è tra Maschi che fanno sesso con Maschi. Negli ultimi anni rimane costante il numero di donne con nuova diagnosi di HIV. Dal 2012 al 2017 il numero di nuove diagnosi di infezione da HIV in stranieri rimane sostanzialmente stabile. Infine si osserva un lieve decremento del numero annuo delle nuove diagnosi di AIDS, mentre il numero di decessi in persone con AIDS rimane stabile e rimane costante nell’ultimo quinquennio la proporzione delle persone con nuova diagnosi di AIDS che scopre di essere HIV positiva nei pochi mesi precedenti la diagnosi di AIDS. In Puglia, inoltre, si osserva un incremento delle nuove infezioni soprattutto tra Maschi che fanno sesso con Maschi e una sostanziale diminuzione delle persone che sviluppano l’Aids.

Per queste ragioni, il CAMA LILA, anche e soprattutto in occasione delle feste natalizie, insieme all’Assessorato al Welfare del Comune di Bari ed in collaborazione con i Medici dell’Ambulatorio di Counselling e Screening HIV dell’Istituto di Igiene del Policlinico di Bari, vuole informare e sensibilizzare i cittadini a sottoporsi ai test HIV/HCV, invitandoli per questo Giovedì 27 Dicembre, dalle ore 16.30 alle 19.00 in Via Catromediano 66 a Bari, dove sarà possibile sottoporsi, in modo gratuito ed anonimo, al test HIV salivare a risposta rapida, con counselling pre e post test.

I test verranno eseguiti da personale formato e saranno accompagnati da colloqui di counselling finalizzati alla valutazione dei rischi corsi. Prima di effettuare lo screening si raccomanda di astenersi dal bere, fumare e mangiare per almeno 30 minuti.

Se il test risulterà reattivo (ovvero preliminarmente positivo), la persona verrà indirizzata ad un centro specializzato, con un percorso di accesso facilitato, dove potrà eseguire un test di conferma convenzionale ed essere inserito in un programma di cura.