Home » ACCESSO RAPIDO AL TEST HIV

ACCESSO RAPIDO AL TEST HIV

 

Martedì 15 Gennaio, presso la sede operativa del CAMA LILA in Via Castromediano 66 a Bari, dalle ore 17.30 alle 20.00, riprende il progetto denominato “ACCESSO RAPIDO – Interventi per favorire la diagnosi tempestiva dell’infezione da HIV – finanziato dall’Assessorato al Welfare del Comune di Bari attraverso l’avviso pubblico relativo alle “AZIONI DI CONTRASTO ALLA GRAVE MARGINALITA’ ADULTA”-

Attraverso tale iniziativa si cerca di offrire ai destinatari: protezione ed eventuale accompagnamento all’assistenza ed alla cura.

Gli ultimi dati diramati dall’Istituto Superiore di Sanità ci dicono che, almeno una persona su 4, non è a conoscenza del proprio stato sierologico e, che metà delle diagnosi vengono effettuate in ritardo, rispetto al momento in cui si è contratto il virus. E’ questo un fenomeno che ritarda anche l’accesso alle cure, ne compromette l’efficacia e pregiudica l’azione di contenimento dell’epidemia.

I test vengono eseguiti da personale formato e sono accompagnati da colloqui di counselling finalizzati alla valutazione dei rischi corsi. Prima di effettuare lo screening si raccomanda di astenersi dal bere, fumare e mangiare per almeno 30 minuti.

Martedì 15 Gennaio, l’accoglienza e l’accettazione delle richieste di esecuzione del test avverrà nella fascia oraria 17:30 – 20:00; l’esito del test verrà consegnato 20 minuti dopo la sua somministrazione.

Se il test risulterà reattivo (ovvero preliminarmente positivo), la persona verrà indirizzata ad un centro specializzato, con un percorso di accesso facilitato, dove potrà eseguire un test di conferma convenzionale ed essere inserito in un programma di cura.

Per informazioni chiamare lo 0805563269