Home » I GIOVANI VERSO UN FUTURO DI LEGALITA’

I GIOVANI VERSO UN FUTURO DI LEGALITA’

 “I GIOVANI VERSO UN FUTURO DI LEGALITA’”

Convegno finale progetto “EDUCARE, PREVENIRE, CAMBIARE”

 Mercoledì 29 Novembre alle ore 17.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto “Piero Calamandrei” in Via S. Gaspare del Bufalo, 1 Ceglie del Campo-Bari, il CAMA LILA organizza il convegno finale dal titolo “I giovani verso un futuro di legalitàrelativo alla chiusura delle attività del progetto “EDUCARE, PREVENIRE, CAMBIARE”, iniziativa promossa dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e che si è inserito nell’ambito degli  interventi tesi alla diffusione della legalità tra i giovani, attraverso l’impegno civico e la partecipazione attiva nelle problematiche sociali, la cooperazione in attività di sostegno alle fasce deboli, la promozione di attività che avvicinino i giovani alle Istituzioni.

Il convegno, aperto al pubblico, è l’ultimo momento di incontro tra  la nostra Associazione, i Dirigenti, i Professori e gli alunni degli Istituti Scolastici coinvolti nel progetto (ITC “Pietro Calamendrei”, IISS “Elena di Savoia”, ITE e Liceo Linguistico “Giulio Cesare”, ICS “MASSARI-GALILEI” di Bari ; IISS “Tommaso Fiore” di Modugno) e di confronto con  alcune figure importanti che si interessano a vario titolo di politiche atte al contrasto delle dipendenze.

Oltre alla presentazione dei risultati ottenuti durante le attività progettuali, ci si addentrerà in un’analisi su quello che è lo stato delle tossicodipendenze in Italia, vista anche l’ultima relazione sul tema discussa in Parlamento durante lo scorso Giugno; sui fattori psico sociologici che hanno portato ad una realtà, quella del mondo delle droghe, che cambia continuamente e che vede i servizi e le relative strategie di contrasto arrancare, perché non al passo con i tempi e per la mancanza di fondi utili ad attivare programmi di prevenzione fin dalla giovane età, dato che un terzo degli studenti di minore età ha dichiarato di fare uso di sostanze psico attive.

Introdurrà l’incontro, il Presidente dell’associazione CAMA LILA Angela Calluso. Interverranno, poi:  Ilaria Viviana Lanera (Educatrice Equipe Progetto) ; l’Assessora al Welfare Francesca Bottalico; Carlo De Nitti (Dirigente ITC “Piero Calamendrei” e IISS “Elena di Savoia” di Bari) ; Sara Giannetto (Dirigente IISS “Tommaso Fiore” di Modugno) ; Alba De Cataldo (Dirigente ICS “Massari-Galilei” di Bari) ; Giovanna Piacente (Dirigente ITE e Liceo Linguistico “Giulio Cesare” di Bari) ; Marilena Albanese (Psichiatra, Dirigente Medico Ser.D. Ruvo di Puglia)  e Claudio Cippitelli – (Sociologo Parsec Coop. Soc. a r.l. onlus di Roma). Modererà, Antonio D’Ambrosio (Avvocato del foro di Bari).

 Al termine del convegno verrà rilasciato attestato di partecipazione.