APERTURA SPORTELLO ANTI DISCRIMINAZIONI

  • 12 Marzo 2021
  • 290 Views

Le attività del progetto “UNITI VERSO L’INCLUSIONE: CONDIVISIONI SOCIALI CONTRO LE DISCRIMINAZIONI”, approvato dallaREGIONE PUGLIA– DIPARTIMENTO PROMOZIONE DELLA SALUTE, DEL BENESSERE SOCIALE E DELLO SPORT PER TUTTI – Sezione Inclusione Sociale Attiva e Innovazione – a valere sulFondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore (art. 72 D.Lgs n. 117/2017)- Avviso 1-2018 PugliaCapitaleSociale 2.0,proseguono con l’apertura dello sportello ANTI DISCRIMINAZIONI.

Infatti, presso la sede operativa del CAMA LILA in Via Castromediano 66 a Bari (Rione San Pasquale), ogni Lunedìdalle ore 17.00 alle 19.00 ed ogni Mercoledìdalle ore 10.00 alle 12.00, saranno presenti la Dott.ssa Stefania Loiudice (Assistente Sociale) e la Dott.ssa Roberta Giusto (Psicologa) per:

  • Fornire un servizio di counselling e di sostegno. 
  • Facilitare i percorsi di “aggancio” di giovani che vivono in prima persona lo stigma, attraverso un servizio di “accoglienza diretta” per coloro che, anche in seguito ad un colloquio telefonico siano interessati ad un sostegno psicologico o di assistenza sociale, o legale o di inserimento nei gruppi di Auto Mutuo Aiuto.

Con l’attivazione dello sportello ci si attende:

  • Un atteggiamento maggiormente positivo dal punto di vista relazionale e personale che permetta la riduzione dei casi di discriminazione e isolamento e quindi una maggiore coesione sociale.
  • La riduzione da parte dei giovani di comportamenti discriminatori.
  • La riduzione di reati legati alla violenza sulle donne e sulle persone disabili.

Coloro, quindi, che hanno subito atti discriminatori per disabilità, genere e orientamento sessuale, immigrazione, povertà ed emarginazione, prostituzione e tratta, religioni e salute mentaleo andranno incontro ad essi potranno informarsi e/o chiedere un appuntamento, chiamando lo 0805563269.